Immagine-azienda-01

CAMPESATO

Campesato opera nel settore del legno da tre generazioni. La sua è una lunga storia, fatta di persone, impegno e passione per il proprio lavoro. Una storia cominciata nel lontano 1920, quando Carlo Campesato fonda la sua prima falegnameria: dei suoi undici figli, è Guido a proseguire l’attività paterna, specializzandosi nel 1952 nella produzione di serramenti in legno. Nel 1980 Guido, Giancarlo e Valter creano l’attuale Campesato Serramenti.

Con il passare degli anni l’antica falegnameria si è evoluta. Oggi è un’azienda consolidata che si avvale delle più recenti tecnologie, senza rinunciare ai principi e ai valori indelebili del passato: Campesato si presenta sulla scena internazionale come un’industria dinamica, in grado di fabbricare serramenti personalizzati grazie a un sistema flessibile, funzionale e all’avanguardia.

lavorazione-legno-campesato

I NOSTRI VALORI

CAMPESATO

è tradizione

Perché lavorare il legno significa vivere un’esperienza materica con la natura, preservando l’atmosfera e i valori senza tempo del passato.

è per la vita

Perché la produzione di un serramento in legno Campesato richiede un basso carico energetico, grazie all’utilizzo di legno da selvicultura.

è sicurezza

Perché i serramenti Campesato hanno le migliori caratteristiche di resistenza e di sicurezza d’uso, grazie alla struttura e ai componenti di elevata qualità.

è sostenibilità

Perché il serramento in legno è garantito per il mantenimento del tempo, grazie ai materiali selezionati e all’uso del ravvivalegno Campesato.

è qualità

Perché il ciclo di vita dei legni utilizzati rappresenta una garanzia da tramandare, grazie alle scelte esclusive e di qualità dettate dall’esperienza.

è vero

Perché l’impronta climatica del legno è la soluzione ideale per l’uomo, grazie all’equilibrio biologico che solo questo materiale sa offrire.