IL SERRAMENTO IN LEGNO-ALLUMINIO CAMPESATO

Profilo Class in legno-alluminio

Angolo-Legno-alluminio

Il serramento in legno-alluminio è il perfetto connubio di due sistemi costruttivi, la somma dei pregi del legno, l’isolamento termico naturale, la sua bellezza, la malleabilità del materiale, uniti a quelli dell’alluminio, l’assenza totale di manutenzione e la pregevolezza estetica. Dal punto di vista costruttivo il serramento è composto da un infisso in legno al quale viene applicato tramite clips un rivestimento esterno in alluminio, il tutto all’insegna del confort termico e acustico. Cerniera “Frizionata” è prodotta in acciaio e zinco pressofuso; minuterie e coperture in plastica di alta qualità sono disponibili in vari colori. Portata massima per anta Kg. 150 entro campi d’applicazione stabiliti dalla casa costruttrice.
Guarnizione in EPDM per il vetrocamera a tenuta termica e meccanica svolgono la stessa funzione eseguita dal silicone nella versione “solo legno”. La nuova guarnizione è trasparente, assorbe la colorazione della tinta del serramento risultando praticamente invisibile.
Questa scelta contribuisce a raggiungere un alto valore estetico. Profili in alluminio e legno sono a scelta tra quattro tipologie. Profilo anta a tre battute è realizzato con lo stesso tipo di legno usato per il telaio, disponibile in due sezioni: 98×82 o 98×111, quest’ultimo per montare serrature di sicurezza o per produrre finestre a bilico e serramenti scorrevoli.  Intercapedine tra i due profili generata dalle clips: mm 98 , evita la formazione di condensa. L’utilizzo delle clips per l’applicazione del rivestimento permette una sostituzione facile e veloce dell’alluminio o del vetro, nel caso in cui fossero accidentalmente danneggiati, senza toccare il serramento in legno. Guarnizione in TPE termoplastico espanso tubolare a norme UNI 9122/2 a tenuta termica e acustica. E’ garantita la compatibilità con le vernici ad acqua applicate sul nostro serramento. Vetrocamera basso-emissivo di serie da mm 4/20/5 spessore totale 29 mm a doppia sigillatura. Possono essere installati, come nell’immagine, vetrocamera stratificati di varie tipologie o vetrotenda fino al raggiungimento dello spessore massimo di mm 38. La camera di compensazione è costruita secondo il concetto del “Giunto aperto”: attraverso i fori applicati sul traverso inferiore telaio alluminio, agevola il deflusso di acqua e aria penetrati ad alta pressione dall’esterno. La struttura in serramento si basa su un profilo studiato per resistere alle sollecitazioni dovute all’uso, al peso del vetro e alle oscillazioni termiche. Spessore totale telaio mm.98.

profilo-soft  Versione Soft     Profilo_quadra Versione Quadra

Profili in alluminio Class

profili-class1 profili-class2

Coprifili in alluminio

profilo_alluminio

Variante linea PLANAR con cerniere a scomparsa

Bellezza, isolamento e sicurezza

Agli occhi dei clienti il vantaggio maggiore è sicuramente il risultato estetico. Le cerniere non si vedono ed il serramento diventa quasi un elemento decorativo come un quadro fissato alla parete.
E’ probabilmente questo il maggior motivo per cui viene scelto un serramento con ferramenta a scomparsa.
Questa tipologia di serramento mantiene inalterato l’isolamento termico-acustico e, non ultima, la sicurezza dell’abitazione.

variante_a-filo

Novità nascoste

C’è ma non si vede. E’ questo il bello della ferramenta a scomparsa. La nuova ferramenta non è visibile guardando il serramento e consente l’apertura dell’anta fino ad un massimo di 95°.

Soluzioni-quadra-e-soft



Vuoi sapere qual è il rivenditore a te più vicino o avere maggiori informazioni? Contattaci!

Nome*

Email*

Cognome*

Provincia*

Messaggio

vedi anche

altri articoli