RE6 – RISPARMIO ENERGETICO

Efficienza energetica e consumo quasi zero

Gli obiettivi primari dell’Unione Europea da raggiungere entro il 2020, nell’ambito dello sviluppo sostenibile, si articolano in tre punti chiave:
• ridurre le emissioni di gas serra del 20% rispetto ai livelli del 1990 entro il 2020.
• aumentare la proporzione delle energie rinnovabili nel consumo finale al 20%
• cercare di aumentare del 20% l’efficienza energetica.

HORIZON_2020

Per raggiungere questi obiettivi l’UE prevede di promuovere una serie di azioni:
•    costruire un’economia a basse emissioni di CO2 più competitiva, capace di sfruttare le risorse in modo efficiente e sostenibile (CFP: Carbon Footprint del Prodotto);
•    tutelare l’ambiente, ridurre le emissioni e prevenire la perdita di biodiversità;
•    sviluppare nuove tecnologie e metodi di produzione verdi;
• per tutelare l’utilizzo delle risorse naturali, progettando, producendo e impiegando beni il cui riciclo sia maggiormente possibile, adottando una politica di buone pratiche attraverso il (LCA).

albero_LCA

Nota:  Cos’è il Life cycle assessment – LCA  Analisi del ciclo vita

Quanta energia è impiegata nei processi produttivi? Quanta ne consumerà un prodotto durante il suo funzionamento? Quale sarà il costo ambientale del suo smaltimento? Basta un solo strumento per rispondere a tutte le domande: l’LCA, l’analisi del ciclo di vita. La valutazione della performance energetico-ambientale di ogni manufatto dell’edificio registra l’intera vita di un composto o di un sistema “dalla culla fino alla tomba”. Tale procedura, regolata a livello internazionale dalle norme ISO della serie 14040, comprende attività come:
•    l’impiego delle materie prime (legno lamellare, vernici, colla, acqua, elettricità, metano) sino alla fabbricazione della merce;
•    il trasporto, la distribuzione, l’utilizzo e l’eventuale riuso dell’intero prodotto (o di sue singole parti);
•    la raccolta, lo stoccaggio fino al recupero e allo smaltimento finale dei relativi rifiuti in legno, plastica e ferrosi.

Il legno è il materiale che più di tutti soddisfa “naturalmente”  i requisiti di minor impatto ambientale, minor spreco di risorse per produrre e rigenerare la materia prima  e assicura le migliori prestazioni di isolamento termico.



Vuoi sapere qual è il rivenditore a te più vicino o avere maggiori informazioni? Contattaci!

Nome*

Email*

Cognome*

Provincia*

Messaggio

vedi anche

altri articoli