RESISTENZA ALL’EFFRAZIONE UNI ENV 1627 – UNI ENV 1630

Si determinano le caratteristiche di resistenza all’effrazione di finestre, porte, chiusure oscuranti sotto le azioni di carico statico, dinamico, attacco manuale compiute da attrezzi o congegni indicati nei metodi di prova; attraverso tali attrezzi e congegni si simulano le azioni più comunemente adottate dallo scassinatore che entra, dalle finestre, nelle abitazioni. Alla fine delle prove si rilevano i degradi ed il tempo occorsi per aprire l’infisso, e si stabilisce la classe di resistenza del serramento seguendo le indicazioni tabellari delle norme. Al termine della prova non si deve creare un’apertura accessibile entro i tempi previsti.

attestato_antieffrazione



Vuoi sapere qual è il rivenditore a te più vicino o avere maggiori informazioni? Contattaci!

Nome*

Email*

Cognome*

Provincia*

Messaggio

vedi anche

altri articoli